menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Musica del locale a tutto volume e spaccio di droga: due denunce

Nei guai il gestore di un locale di Fasano. Sempre a Fasano, un giovane sorpreso con 8 grammi di hascisc a bordo della sua auto

FASANO - Uno sparava a tutto volume la musica del suo locale. L’altro è stato sorpreso con otto grammi di hascisc, a bordo della sua auto. Due persone sono state denunciate a piede libero a Fasano, nell’ambito di due diverse attività dei carabinieri. 

I militari della locale stazione hanno denunciato a piede libero il gestore di un locale, per disturbo del riposo delle persone e inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

In particolare, lo stesso, in qualità di amministratore unico di un locale pubblico per ristorazione, invitato più volte ad abbassare il volume della musica proveniente dal suo locale, non ha ottemperato all’ordine, continuando ad arrecare disturbo ai residenti oltre l’orario previsto da apposita ordinanza del sindaco.

I carabinieri del Norm, invece, nell'ambito di un servizio di controllo alla circolazione stradale, hanno denunciato a piede libero, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, il 31enne P.C., del posto. 

Il giovane, a seguito di perquisizione personale e sull'autovettura di proprietà, è stato trovato in possesso di circa 8 grammi di hascisc, occultati all’interno della tasca dei jeans. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire all’interno del telaio di una caldaia, ulteriori 5,4 grammi della medesima sostanza, il tutto sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento