Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

"Natale tranquillo": ondata di denunce, controlli, perquisizioni e sequestri

Si aggiungono quattro pattuglie della Sezione volanti al massiccio servizio di controllo del territorio predisposto dal questore di Brindisi, Roberto Gentile, nell'ambito dell'operazione "Natale tranquillo". Diversi equipaggi dei Nibbio e del reparto di Prevenzione crimine, oltre naturalmente agli agenti delle Volanti al comando del vicequestore Alberto D'Alessandro

BRINDISI – Si aggiungono quattro pattuglie della Sezione volanti al massiccio servizio di controllo del territorio predisposto dal questore di Brindisi, Roberto Gentile, nell’ambito dell’operazione “Natale tranquillo”. Diversi equipaggi dei Nibbio e del reparto di Prevenzione crimine, oltre naturalmente agli agenti delle Volanti al comando del vicequestore Alberto D’Alessandro e ai poliziotti di quartiere, presidiano da giorni le strade cittadine con maggiore concentrazione di attività commerciali, per tenere alla larga ladri e rapinatori.

In questa settimana sono state denunciate sette persone già note alla forze dell’ordine per reati contro la persona e il patrimonio, sono stati controllati 844 soggetti che gravitano in contesti malavitosi e 286 veicoli, di cui 16 sequestrati, tutti in prossimità di esercizi commerciali.

Sono state inoltre effettuate decine di perquisizioni domiciliari e diversi posti di blocco. Tali attività si intensificheranno ulteriormente con l’approssimarsi di Natale, tenendo conto anche del prolungamento dell’orario di chiusura dei negozi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Natale tranquillo": ondata di denunce, controlli, perquisizioni e sequestri

BrindisiReport è in caricamento