rotate-mobile
Cronaca

Nel carcere di Lecce sarà attivato un Centro di ascolto Caritas

Firmato un protocollo d'intesa tra la casa circondariale di Lecce e la Caritas diocesana rappresentata per aprire un centro ascolto

Firmato un protocollo d’intesa tra ministero dipartimento amministrazione penitenziaria-direzione della casa circondariale di Lecce, rappresentato dal direttore Rita Monica Russo e Caritas diocesana rappresentata dal presidente monsignor Domenico Umberto D’Ambrosio, per costituire un “Centro di ascolto Caritas” a favore dei detenuti che vivono in condizioni sempre più disagiate. La sottoscrizione da parte dei legali rappresentanti avrà luogo martedì 18 ottobre prossimo alle 11.30 preso il salone dell’Arcivescovado sito in piazza Duomo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel carcere di Lecce sarà attivato un Centro di ascolto Caritas

BrindisiReport è in caricamento