rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Nel garage 800 grammi di marijuana: arrestato dalla Mobile

Ai domiciliari il brindisino Giuseppe Cappilli, 30 anni, accusato di spaccio di droga

BRINDISI - Ottocento grammi di marijuana in un garage del quartiere Sant'Elia: l'accusa di spaccio è alla base dell'arresto ai domiciliari di Giuseppe Cappilli, 30 anni, al termine della perquisizione eseguita dagli agenti della Squadra Mobile. La scoperta della droga è stata fatta dai poliziotti dell’Unità Anticorruzione coadiuvati dai colleghi della specializzata sezione Antidroga.

Sotto sequestro,  805 grammi di sostanza risultata poi al narcotest stupefacente del tipo marijuana, materiale per il taglio ed il confezionamento delle dosi consistente in un bilancino elettronico di precisione, varie buste di cellophane trasparente di diverse dimensioni, un apparecchio per il sottovuoto, un secchio di plastica utilizzato per contenere la droga, forbici ed altro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel garage 800 grammi di marijuana: arrestato dalla Mobile

BrindisiReport è in caricamento