rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Via Germanico

Nido di vespe vicino scuola: genitori preoccupati, il Comune lo transenna

Un nido sembrerebbe di api o vespe vicino la scuola, il Comune, interpellato dai genitori preoccupati, transenna la parete interessata dal covo di insetti

BRINDISI – Un nido sembrerebbe di api o vespe vicino la scuola, il Comune, interpellato dai genitori preoccupati, transenna la parete interessata dal covo di insetti. Accade in via Germanico, angolo via Puglia, quartiere Commenda a Brindisi nei pressi della scuola Livio Tempesta, uno degli istituti scolastici spesso al centro di polemiche a causa dello stato di degrado e abbandono in cui versa. Ci mancavano le api. “Come se transennando il nido si scongiura il pericolo di essere attaccati”, commenta preoccupata una mamma e residente della zona. 

via germanico-2

Le segnalazioni sulla presenza di alveari in città sono frequenta sia ai centralini della municipale che a quelli dei vigili del fuoco ma trattandosi di insetti protetti per l’elevato contributo che danno all’agricoltura non possono essere uccisi. Di conseguenza chi trova uno sciame di api dovrebbe contattare i vigili urbani che hanno l’obbligo di farlo catturare da un apicultore, se si tratta di un nido sospetto, potrebbero essere vespe o calabroni, serve l’intervento di un veterinario interpellato dalla Asl.

Anche chiamando i vigili del fuoco si attiva questa procedura, l’intervento di quest’ultimi, che non possono fare altro che ucciderle, si rende necessario solo se la presenza di questi insetti mette a rischio l’incolumità dei cittadini. Al momento nei pressi della scuola Livio Tempesta, distaccamento dell’istituto comprensivo Centro, il nido è stato transennato. Si spera in qualche intervento immediato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nido di vespe vicino scuola: genitori preoccupati, il Comune lo transenna

BrindisiReport è in caricamento