rotate-mobile
Cronaca Ostuni

Sequestro pontili a Villanova

OSTUNI – Mancano le autorizzazioni del Comune e scattano i sigilli per alcuni pontili al porticciolo di Villanova. Finisce sotto sequestro preventivo un'area di circa 8.000 metri quadrati dopo i controlli in seguito ai quali i carabinieri della compagnia di Fasano – guidati dal capitano Gianluca Sirsi – e quelli di Ostuni al comando del maresciallo Domenico Barletta, hanno riscontrato alcune irregolarità. In primo luogo la mancanza della prescritta autorizzazione per l'occupazione dell'area demaniale.

OSTUNI - Mancano le autorizzazioni del Comune e scattano i sigilli per alcuni pontili al porticciolo di Villanova. Finisce sotto sequestro preventivo un'area di circa 8.000 metri quadrati dopo i controlli in seguito ai quali i carabinieri della compagnia di Fasano - guidati dal capitano Gianluca Sirsi - e quelli di Ostuni al comando del maresciallo Domenico Barletta, hanno riscontrato alcune irregolarità. In primo luogo la mancanza della prescritta autorizzazione per l'occupazione dell'area demaniale.

Per questo motivo il gip presso il tribunale di Brindisi, Maurizio Saso, ha chiesto ed ottenuto il sequestro di due moli: quello in uso al circolo nautico Anglani e quello in uso all'azienda Dimensione Mare Snc della famiglia Carani. Entrambi i rappresentanti delle imprese sono stati denunciati per occupazione abusiva essendo stati violati alcuni articoli del codice della navigazione, non essendo in possesso delle concessioni, requisito fondamentale per l'esercizio dell'attività.

Il valore del sequestro si aggira attorno ai 250 mila euro tra pontili - lungo i quali le imbarcazioni vengono tirate in secco per le operazioni di rimessaggio - e il resto delle aree occupate. Ai titolari della attività è stata concessa la facoltà d'uso per consentire ai proprietari di sgomberare le imbarcazioni nell'arco di 48ore, operazione che sarà regolamentata dai vigili urbani della Città Bianca. Qualche momento di tensione al momento delle notifiche, ma poi gli interessati hanno avviato lo sgombero delle barche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro pontili a Villanova

BrindisiReport è in caricamento