Niente energia elettrica nel centro abitato dalle 7 alle 15 di sabato

Enel ha previsto una interruzione della erogazione di energia elettrica in diverse zone della città di Mesagne al fine di effettuare i lavori necessari al miglioramento della qualità del servizio nel territorio

MESAGNE - Sabato 10 giugno - dalle ore 7.00 alle ore 15.00 - Enel ha previsto una interruzione della erogazione di energia elettrica in diverse zone della città al fine di effettuare i lavori necessari al miglioramento della qualità del servizio nel territorio di Mesagne.
Il Sindaco Pompeo Molfetta ha chiesto al responsabile sud Italia degli affari istituzionali Enel Angelo di Giovine la tipologia degli interventi: essi riguarderanno l’ammodernamento di alcune importanti centraline urbane ed extraurbane al fine di evitare casi di blackout da sovraccarico come quelli verificatisi negli scorsi mesi.

L’interruzione nell’erogazione di energia elettrica interesserà le contrade Epifani, La Tagliata, Simone, Torretta, Muntani, Palmitella, Orfani, San Nicola, Martuccio, Argiano, Ferrizzullo, Moreno, Canali, Calderoni, Sironico, Capece, Palombara, Capitan Coreo, Vergine, Corciolo, Le Case, Colmoni e alcune vie residenziali come San Vito dei Normanni. Via Vecchia Latiano, via San Nicola, via Porto Cesareo, via Rosamarina. 

La società di energia elettrica avverte anche che «durante i lavori l’erogazione dell’energia potrebbe essere momentaneamente riattivata. Pertanto i clienti sono invitati a non commettere imprudenze e comunque sono pregati di non utilizzare gli ascensori. Per informazioni sui lavori programmati o più in generale sulle interruzioni del servizio e sui civici coinvolti è possibile consultare il sito e-distribuzìone.it oppure inviare un Sms al numero 320.2041500 riportando il codice Pod (sempre presente in bolletta nel formato Ittoie...), oppure scaricare e consultare la App gratuita per Smartphone “Guasti e-distribuzione”».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Altri sei contagi e due morti nel Brindisino. Dati in calo nel resto della Puglia

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento