menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nominato il nuovo parroco di Torchiarolo: operativo da settembre

L’arcivescovo della diocesi di Lecce, Michele Seccia ha dato il via alla stagione degli avvicendamenti e dei trasferimenti di parroci e sacerdoti

TORCHIAROLO – Arriva un nuovo parroco a Torchiarolo. L’arcivescovo della diocesi di Lecce, Michele Seccia ha dato il via, per la prima volta da quando è iniziato il suo servizio episcopale a Lecce (2 dicembre 2017), alla stagione degli avvicendamenti e dei trasferimenti di parroci e sacerdoti che saranno tutti effettivi già a partire dal primo settembre prossimo.

Don Gaetano Tornese, fino a oggi parroco della parrocchia “Maria SS. Assunta” di Cavallino (Le), è stato nominato parroco della don gaetano tornese-2parrocchia “Maria SS. Assunta” di Torchiarolo. Il vicario parrocchiale, invece, sarà, fra’ Sabino Perillo, proveniente dall’ordine dei Frati Minori Cappuccini.

I sacerdoti coinvolti dai cambiamenti (si tratta di 24 sacerdoti) rsaranno operativi nelle nuove realtà pastorali già a partire dal prossimo 1° settembre. La celebrazione ufficiale di “possesso canonico” dei nuovi parroci, presieduta dall’arcivescovo nelle varie comunità parrocchiali, si terrà successivamente - presumibilmente nei weekend di settembre e ottobre - secondo un calendario in via di definizione.

“Sono consapevole - scrive Seccia - di come alcune comunicazioni circa trasferimenti e nuovi avvicendamenti di sacerdoti per il prossimo anno pastorale possano ‘rattristare’ gli animi e, in qualche modo, ‘turbare’ la felice quiete di alcune comunità. È umano: i passaggi non sono mai semplici. Ma un prete sa a Chi ha donato la sua vita, ed è chiamato ad amare il suo popolo e la Chiesa con cuore indiviso”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento