menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

“Non mi sono accorto del colpo di fucile: ho visto il mio amico a terra”

Indagato a piede libero per omicidio colposo il pensionato di 76 anni dopo la morte dell’amico con il quale spesso andava a caccia: è stato raggiunto da una fucilata

OSTUNI – “L’ho visto a terra, ho visto il sangue. Non mi sono accorto del colpo, non so come sia potuto accadere”: con la voce rotta in gola ha risposto alle prime domande dei poliziotti, il pensionato di 76 anni, indagato a piede libero dopo la morte di Carlo Leuzzi, 64 anni, centrato da una fucilata esplosa in maniera accidentale dall’amico con il quale condivideva la passione per la caccia.

Il pensionato, V.R S, anche lui come la vittima residente a Ceglie Messapica, è riuscito a stento a parlare dopo la tragedia avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 4 novembre 2017, nelle campagne di Ostuni, fra la strada provinciale per Martina Franca e  quella per Cisternino, in contrada Farina.

Ha reso l’interrogatorio nella notte, alla presenza dell’avvocato Cosimo Deleonardis, suo avvocato di fiducia, ancora sotto shock per quanto avvenuto durante una battuta di caccia. Uscivano spesso assieme lui e l’altro cacciatore. Sabato si erano dati appuntamento per la battuta di caccia. La tragedia all’improvviso?

“Non mi sono accorto di quello che era successo: ricordo di averlo visto accasciato a terra, ho cercato di soccorrerlo”, ha ripetuto agli agenti del commissariato di Ostuni, delegati dal pubblico ministero di turno, Manuela Pellerino. Stando alla ricostruzione dei fatti, Leuzzi è stato colpito da una sola fucilata partita dall’arma del compagno mentre questi si stava alzando da terra dopo aver raccolto un tordo.

L’accusa mossa è di omicidio colposo. Il pensionato resta indagato a piede libero. L’ispezione cadaverica ha confermato che il cacciatore è stato ucciso da una sola fucilata. La salma è stata restituita alla famiglia per il funerale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento