Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Non rispetta il divieto di avvicinamento: domiciliari per un 80enne

Era stato denunciato da una 30enne, una parente, per atti persecutori dopo continue offese e insulti subiti

FRANCAVILLA FONTANA - Eseguita dai carabinieri ordinanza di “aggravamento misura con quella della custodia cautelare agli arresti domiciliari” nei confronti di un 80enne di Francavilla Fontana. Il provvedimento è scaturito a seguito dell’inosservanza di prescrizioni imposte all’anziano derivanti dalla misura coercitiva non detentiva, con divieto di avvicinamento ad una 30enne del luogo, sua parente, nei confronti della quale aveva commesso il reato di “atti persecutori”. La donna sarebbe stata più volte offesa e insultata dall'anzian.  L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta il divieto di avvicinamento: domiciliari per un 80enne

BrindisiReport è in caricamento