menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non si ferma all'alt e si schianta contro un muro: era sotto effetto di droga

Era senza patente un 24enne alla guida di uno scooter Piaggio che ieri è stato inseguito per un chilometro dai carabinieri di Francavilla Fontana

FRANCAVILLA FONTANA - Non si è fermato all’alt e dopo una fuga di un chilometro si è schiantato contro il muro di un’abitazione. E’ stato denunciato, per resistenza a pubblico ufficiale e guida senza patente e sotto l'effetto di sostanze stupefacenti, il protagonista di un inseguimento avvenuto ieri pomeriggio (27 aprile) a Francavilla Fontana. Si tratta del 24enne G.F., del posto.

Il giovane, in via Aldo Moro, alla guida del suo ciclomotore Piaggio, senza casco protettivo, non si è fermato all’alt imposto dalla pattuglia, dandosi alla fuga per circa un chilometro, lungo le vie cittadine, imboccando anche strade in controsenso, perdendo poi il controllo del mezzo e terminando la corsa contro un muro di un'abitazione. 

Nella circostanza, il 24enne è risultato alla guida del ciclomotore sprovvisto di assicurazione nonché senza patente di guida poiché mai conseguita. Condotto nel Pronto soccorso dellospedale Camberlingo, è stato sottoposto ad esami dai quali sono emerse varie lesioni giudicate guaribili con una prognosi di 20 giorni. Gli accertamenti tossicologici hanno evidenziato la positività agli stupefacenti. Il ciclomotore è stato sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento