Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Nuova giornata di incendi: a fuoco anche il bosco del Compare

Ci sono volute due squadre dei vigili del fuoco e un elicottero, più volontari della Protezione civile e personale della Forestale per spegnere un incendio che si è sviluppato nel pomeriggio di oggi nel bosco del Compare, il polmone verde con alberi secolari che costeggia la superstrada 379 che collega Bari a Brindisi

BRINDISI – Ci sono volute due squadre dei vigili del fuoco e un elicottero, più volontari della Protezione civile e personale della Forestale per spegnere un incendio che si è sviluppato nel pomeriggio di oggi nel bosco del Compare, il polmone verde con alberi secolari che costeggia la superstrada 379 che collega Bari a Brindisi. L’incendio partito dall’erba secca che circonda la riserva ha poi raggiunto il sottobosco e alcuni alberi di pino.

L’intervento è durato oltre quattro ore, le prime richieste alla sala operativa sono giunte intorno alle 15.30 da alcuni automobilisti che hanno percorso la superstrada in direzione Bari: il vento grecale che soffiava forte a quell’ora ha ostacolato le operazioni di spegnimento, e dapprima sul posto si è recata una squadra dei vigili del fuoco, poi una seconda fino quando non si è reso necessario anche l’intervento di un elicottero Canadair dei vigili del fuoco e l’aiuto dei volontari della Protezione civile. Le fiamme sono state completamente sedate intorno alle 20. I danni non sono di poco conto.

Per tutta la giornata di oggi i vigili del fuoco sono stati impegnati a spegnere diversi incendi in tutto il Brindisino sempre partiti da sterpaglia ma che poi hanno interessato anche alberi di ulivo e colture. A Fasano, invece, dove si è abbattuto un violento nubifragio, un albero secolare è stato colpito da un fulmine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova giornata di incendi: a fuoco anche il bosco del Compare

BrindisiReport è in caricamento