Cronaca

Nuova irruzione nel parco Buscicchio: danneggiate le telecamere

Ancora una volta il locale di Davide Sardano è bersaglio di gente senza scrupoli. Teppisti, ladri, vandali

BRINDISI - Nuova irruzione nel parco Buscicchio al rione Sant’Elia a Brindisi. Dopo i furti (l’ultimo risale ad aprile 2020) arrivano i danneggiamenti. Nel pomeriggio di oggi, domenica 7 marzo, ignoti, dopo essere saliti sulla tettoia di legno della pizzeria hanno rotto le telecamere. Ancora una volta il locale di Davide Sardano è bersaglio di gente senza scrupoli. Teppisti, ladri, vandali. Da parco Buscicchio è passato di tutto nell’ultimo anno e a farne le spese è stato sempre il proprietario. 

telecamere buscicchio-2

Oggi alle 14.30 l’ennesima sorpresa. É stato allertato dall’entrata in funzione del sistema di allarme. L’imprenditore si dice sconfortato. Anche solo per fare denuncia, “Non serve a nulla”. Il danno è limitato alle telecamere ma è pur sempre un danno. Sono pur sempre grattacapi e soprattutto è un motivo in più che toglie la tranquillità. Le telecamere hanno immortalato giovani che “passeggiano” sulla tettoia. Ancora una volta Sardano chiede maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine, collaborazione anche da parte dei residenti. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova irruzione nel parco Buscicchio: danneggiate le telecamere

BrindisiReport è in caricamento