Cronaca

Nuova notte di incendi cassonetti in città, gli autori ancora impuniti

Nuova notte di incendi cassonetti in città: dalla tarda serata di ieri, giovedì 19 maggio, i vigili del fuoco sono stati chiamati più volte a spegnere bidoni di raccolta dell’immondizia in fiamme tra i quartieri Commenda e Santa Chiara

BRINIDISI – Nuova notte di incendi cassonetti in città: dalla tarda serata di ieri, giovedì 19 maggio, i vigili del fuoco sono stati chiamati più volte a spegnere bidoni di raccolta dell’immondizia in fiamme tra i quartieri Commenda e Santa Chiara, secondo quanto si apprende dovrebbero essere sei. Non è il primo episodio simile che si verifica in città, da mesi vanno a fuoco cassonetti posti lungo le strade brindisine, sempre di notte. In un caso ai vigili del fuoco furono lanciate uova mentre tentavano di spegnere un rogo che aveva investito alcuni bidoni. La ditta che gestiste la raccolta dei rifiuti, la Ecologica Pugliese, in proroga per 20 giorni a partire da mercoledì 17 maggio, ha più volte presentato regolare denuncia contro ignoti ma al momento gli autori di questi gesti, dannosi per la salute umana, non sono stati individuati. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova notte di incendi cassonetti in città, gli autori ancora impuniti

BrindisiReport è in caricamento