menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova rapina in città: ancora un supermercato assaltato da banditi armati

Nuova rapina del sabato pomeriggio a Brindisi: intorno alle 18 a essere preso di mira il supermercato Metà di via Aniene al Villaggio San Paolo

BRINDISI - Nuova rapina del sabato pomeriggio a Brindisi: intorno alle 18 a essere preso di mira il supermercato Metà di via Aniene al Villaggio San Paolo. Sabato 6 maggio toccò al supermercato di via Monte Sabotino al Cappuccini mentre quello precedente al discount Md di Bozzano. Oggi, sabato 20 maggio un bandito armato di fucile a canne mozze ha seminato il panico tra le casse di un altro supermercato brindisino già assaltato in passato da rapinatori armati.

VIDEO

polizia carabinieri supermercato via aniene-2

Da quanto si apprende è fuggito a piedi inoltrandosi nel quartiere, probabilmente ad attenderlo in qualche strada c'era un complice. Sul posto è stata inviata un'ambulanza del 118 per soccorrorere una cassiera colta da malore e si sono recate anche alcune pattuglie della polizia e dei carabinieri. Gli agenti delle Volanti nello stesso momento erano impegnati in un inseguimento con un gruppo di motociclisti che poco prima stava scorrazzando pericolosamente sulla strada che collega Sant'Elia al quartiere La Rosa creando scompiglio e paura tra gli automobilisti. 

Il supermercato che chiude alla 19.30 è dotato di telecamere, il bandito indossava il passamontagna ed era vestito con abiti scuri. Ha preso dalla cassa diverse banconote puntando la canna di un fucile in faccia ai presenti. 

Purtroppo si tratta dell'ennesimo colpo di questo genere in città, l'ultimo episodio simile risale alla notte scorsa ma quasi ogni giorni si verificano assalti in attività commerciali nonostante la continua presenza di forze dell'ordine sul territorio. Forse servono rinforzi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento