Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Nuova rotta per Perugia con Ryanair: "Pensata per universitari e turisti"

In estate partirà una nuova rotta Brindisi - Perugia garantita da Ryanair. Questa è la principale novità del nuovo piano per i collegamenti estivi 2015 presentato in una conferenza stampa tenuta nell'Aeroporto del Salento. All'incontro erano presenti: Giuseppe Acierno, amministratore unico di Aeroporti di Puglia, Marco Franchini, direttore generale di Aeroporti di Puglia

BRINDISI-  In estate partirà una nuova rotta Brindisi - Perugia garantita da Ryanair. Questa è la principale novità del nuovo piano per i collegamenti estivi 2015  presentato in una conferenza stampa tenuta nell’Aeroporto del Salento. All’incontro erano presenti: Giuseppe Acierno, amministratore unico di Aeroporti di Puglia, Marco Franchini, direttore generale di Aeroporti di Puglia, e Giuseppe Belladone sales e marketing  executive Ryanair per l’Italia.

Ed è proprio il giovane rappresentante italiano che direttamente da Dublino è volato a Brindisi, per presentare il nuovo piano collegamenti per la IMG_2999-2Puglia: “E’ un giorno di festa per noi, siamo molto lieti di lanciare la programmazione estiva 2015 da Brindisi e Bari con un totale di 33 Rotte, e in particolare di annunciare la novità assoluta del collegamento da Brindisi a Perugia, che partirà il prossimo 29 marzo con due voli andata e ritorno a settimana e che andrà a contribuire ulteriormente allo sviluppo del turismo in Puglia e in particolare nel Salento, rendendo accessibili anche a turisti umbri il suo mare incantevole, la ricchezza architettonica e culturale dei suoi centri e la gastronomia d’eccellenza”.

Insomma un piano che si prospetta davvero provvidenziale per il territorio pugliese, che potrà beneficiare oltre che di un incremento della frequenza settimanale sia per l’aerostazione di Brindisi che di Bari per un totale di 33 destinazioni in totale, 13 da Brindisi e 20 da Bari, anche di una nuova rotta.

Ma non saranno solo gli operatori turistici a beneficiare di questa novità; Ryanair prevede 1,2 milioni di passeggeri in Giuseppe Belladone, marketing executive Ryanair-2viaggio da Brindisi nel 2015, buona fetta dei quali saranno gli studenti che finalmente potranno raggiungere la sede universitaria di Perugia, che vede un consistente insediamento di pendolari dalla Puglia, senza i disagi di cambi e lunghe attese presso le stazioni ferroviarie in orari e con tempi davvero ostici (nella foto a destra, Giuseppe Bellandone).

In occasione della presentazione di questo programma, Belladone illustra anche con una presentazione dettagliata le novità che la compagnia irlandese introdurrà, previste a partire dal 2015 tra cui l’ordine di una nuova flotta di aeromobili:  centoottanta  “Boing 737 800” e duecento “Boing 737 max”. Dunque innovazione e la chiave di volta per la compagnia aerea, che oltre ad un rinnovamento tecnologico, propone un ampio ventaglio di destinazioni con le tariffe più basse d’Europa, attraverso l’introduzione di: “servizi di assegnazione posto, secondo bagaglio a mano gratuito, di un sito web da poco ristrutturato e di un app con carte di imbarco e i nuovissimi servizi Family Extra e Business Plus fanno di Ryanair la scelta ideale sia per chi lavora, ma anche per le famiglie”.

Un sodalizio  tra Ryanair e Aeroporti di Puglia, che genera molte speranze e attese per il territorio e per i suoi operatori in vista della stagione estiva 2015 inaugurata con il lancio del nuovo collegamento Brindisi - Perugia, disponibile nei giorni di Giovedì e Domenica in partenza da Brindisi alle ore 16:15 con arrivo previsto a Perugia alle ore 17:30 e in partenza da Perugia alle ore 17:55 con arrivo previsto a Brindisi alle ore 19:10. La prenotazioneL'interno di uno dei nuovi aeromobili di Ryanair-2 dei voli è già disponibile sul sito www.ryanair.com con tariffe a partire da 19,99 per viaggiare ad Aprile e Maggio.  Belladone conclude il suo intervento con l’augurio che già da domani si verifichino le prime prenotazioni con la nuova tratta (nella foto a destra, l'interno dei nuovi aeromobili di Ryanair).

L’intervento di Giuseppe Acierno poi chiarisce la scelta di questo nuovo collegamento: “Il volo con Perugia rientra tra quelli per i quali riceviamo continue sollecitazioni da parte dei singoli cittadini, associazioni, ma soprattutto studenti. La folta comunità di studenti pugliesi, soprattutto salentini, e le difficoltà nei collegamenti via superficie tra la Puglia e la città umbra, ci hanno spinto ad esercitare una costante sensibilizzazione nei confronti del vettore; riteniamo, perciò, che l’odierno annuncio possa essere da tutti accolto con legittima soddisfazione”.

E’ importante inoltre sottolineare che i dati di crescita della stazione aeroportuale, come sottolinea ancora Acierno “Sono più che positivi”, il trend di passeggeri è in forte aumento e nel mese di novembre son stati registrati un più di 8,8 per cento di passeggeri su Brindisi. “Per ciò intendiamo continuare  ad operare con crescente impegno per garantire alle nostre comunità il meglio sul piano della mobilità aerea, che rappresenta uno strumento di crescita sociale”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova rotta per Perugia con Ryanair: "Pensata per universitari e turisti"

BrindisiReport è in caricamento