rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Nuovamente operato il sindaco Mennitti per ridurre il rischio di nuove emorragie

ACQUAVIVA DELLE FONTI – Il sindaco Domenico Mennitti è stato nuovamente operato ieri a tarda ora, non appena in condizione di affrontare l’intervento, per la collocazione di un bypass fegato-milza, che serve ad alleggerire la pressione arteriosa sulle varici esofagee. Il paziente in fase post-operatoria è stato tenuto sotto sedativi, e lo era ancora al momento in cui scriviamo.

ACQUAVIVA DELLE FONTI - Il sindaco Domenico Mennitti è stato nuovamente operato ieri a tarda ora, non appena in condizione di affrontare l'intervento, per la collocazione di un bypass fegato-milza, che serve ad alleggerire la pressione arteriosa sulle varici esofagee. Il paziente in fase post-operatoria è stato tenuto sotto sedativi, e lo era ancora al momento in cui scriviamo.

Questa tecnica chirurgica, adottata dall'equipe dell'ospedale ecclesiastico "Miulli" dove Mennitti era stato trasferito nel tardo pomeriggio di ieri, ha evidentemente lo scopo di allontanare la possibilità di una nuova grave emorragia, come quella affrontata e bloccata ieri mattina con un intervento d'urgenza dal direttore dell'unità di chirurgia generale del "Perrino" di Brindisi, Giuseppe Manca, che ha evitato un esito nefasto della crisi.

Ma le varici gastriche, la patologia diagnostica al sindaco, richiederanno ulteriori e prolungati trattamenti. Si ipotizza, che superata la fase più grave, il sindaco possa essere trasferito ulteriormente, e questa volta all'ospedale di Castellana Grotte, per interventi in endoscopia. Continuano intanto le manifestazioni di vicinanza a Domenico Mennitti e alla sua famiglia. L'onere di dirigere in questa fase l'amministrazione comunale adesso grava sulle spalle di Mauro D'Attis, il vicesindaco, che segue costantemente anche la situazione ad Acquaviva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovamente operato il sindaco Mennitti per ridurre il rischio di nuove emorragie

BrindisiReport è in caricamento