rotate-mobile
Cronaca

G7: Papa Francesco venerdì a Borgo Egnazia, in arrivo altri 1500 militari

Il pontefice arriverà in elicottero, direttamente dal Vaticano. Parteciperà a una sessione sull'intelligenza artificiale. Rafforzate le misure di sicurezza

Arrivo a Borgo Egnazia nel pomeriggio di venerdì 14 giugno, dove interverrà sul tema dell’intelligenza artificiale. Papa Francesco è uno dei protagonisti più attesi del G7 che dal 12 al 15 giugno si svolgerà nel resort situato nelle campagne di Savelletri. La giornata del pontefice inizierà con un’udienza con José Maria Neves, presidente della Repubblica di Capo Verde. Poi un incontro con i comici di tutto il mondo. Alle ore 11.30 è prevista la partenza dall’eliporto del Vaticano. Dopo il G7, rientrerà a Borgo Egnazia la sera stessa.

Intanto il governo rafforza le misure di sicurezza in vista del vertice. Nella giornata di ieri, il Comitato nazionale per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto al Viminale dal ministro dell'Interno Matteo Piantedosi ha disposto l’invio di ulteriori 1.500 militari dell’operazione “Strade sicure”, in aggiunta ai 6.800 già operativi sul territorio nazionale. 

La nuova aliquota verrà impiegata per il rafforzamento delle frontiere marittime, terrestri e aeroportuali dopo il ripristino, dal 5 giugno scorso, dei controlli nell’Area Schengen, e assicurerà anche, in collaborazione con le Forze dell’ordine, la vigilanza di siti e obiettivi sensibili nelle province di Bari e Brindisi.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

G7: Papa Francesco venerdì a Borgo Egnazia, in arrivo altri 1500 militari

BrindisiReport è in caricamento