menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Nuovi orari di raccolta, ma alla Minnuta i rifiuti continuano ad accumularsi"

A due giorni dall'entrata in vigore del nuovo calendario di conferimento porta a porta, restano i disagi per la cittadinanza, in attesa della consegna di sacchetti e pattumelle

BRINDISI – A due giorni dall’entrata in vigore del nuovo calendario sul conferimento dei rifiuti, i cittadini restano in attesa del cronoprogramma riguardante la consegna delle pattumelle e dei sacchetti, mentre nei quartieri in cui la raccolta porta a porta rappresenta una novità, la Commenda e Santa Chiara, i residenti, ancora incerti su come comportarsi, continuano a conferire nei cassonetti dell’indifferenziato.

Confusione fra i cittadini

Ma anche nei rioni in cui la porta a porta viene praticata da tempo, come la Minnuta, restano i soliti disagi che si trascinano da anni. “Anche 21397589_10212681258097833_1028767267_n-2oggi – segnala un lettore - nessuno è passato a raccogliere i rifiuti. Nessun cambiamento dalle scorse situazioni.  Ancora promesse non mantenute. Tutto ciò è Indecente”. Sulla base di  quanto previsto dal calendario, il deposito dei sacchetti deve avvenire fra le 20 e la mezzanotte del giorno precedente la raccolta, che sarà effettuata dalle 4 alle 10 del mattino. 

Il nuovo calendario

Ma a quanto pare le cose non vanno così alla Minnuta, perché la spazzatura continua ad accumularsi in strada. “Qui – spiega il cittadino – non è cambiato assolutamente nulla”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento