Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Nuovo allarme bomba in città, questa volta in tribunale: tutti fuori

Tre episodi nell'arco di una settimana. Martedì scorso sui binari della stazione ferroviaria, ieri nel Municipio

BRINDISI - Qualcuno si sta divertendo in città, forse sapendo di restare impunito. Dopo l'episodio di ieri al Municipio, un nuovo "allarme bomba" è stato annunciato attraverso una telefonata anonima, questa volta in tribunale (che non è nuovo a situazioni di questo genere). La settimana scorsa (martedì 7 settembre) la stessa segnalazione ha riguardato i binari della stazione ferroviaria

allarme bomba tribunale settembre 20201-2

Oggi il palazzo di giustizia, come da prassi, è stato evacuato e sul posto si sono recati gli agenti della Sezione volanti della questura di Brindisi insieme ai colleghi della Squadra mobile per le operazioni del caso. In tribunale, invece, l'ultimo episodio simile risale a un paio di mesi fa, fu annunciata la presenza di tre ordigni, prima ancora il 3 giugno. Qualcuno deve cominciare a cercare i responsabili. 

Anche in questo caso, come i precedenti si è trattato di un falso allarme bomba. I poliziotti non hanno trovato alcun ordigno. Le attività in tribunale sono riprese regolarmente. 

Articolo aggiornato alle 12.26

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo allarme bomba in città, questa volta in tribunale: tutti fuori

BrindisiReport è in caricamento