rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Nuovo arresto per furto di energia

FRANCAVILLA FONTANA – Nuovo arresto per furto di energia elettrica nella città degli Imperiali: in manette con l'accusa di furto aggravato è finito il 39enne, già noto, Pietro Schiavone.

FRANCAVILLA FONTANA ? Nuovo arresto per furto di energia elettrica nella città degli Imperiali: in manette con l'accusa di furto aggravato è finito il 39enne, già noto, Pietro Schiavone. Appena ieri era stata data notizia dell'arresto di un 60enne, sempre di Francavilla, per lo stesso genere di reato.

L'attività di prevenzione e repressione del fenomeno dei furti di energia elettrica, è a opera dei carabinieri della stazione di Francavilla Fontana che, da mesi, ormai, stanno passando al setaccio numerose abitazioni ?sospette?.

Ieri, nel corso di un controllo attuato in collaborazione con il personale Enel, i militari hanno accertato che il 39enne finito poi in manette aveva abusivamente allacciato alla rete elettrica l'impianto della propria abitazione, per un danno complessivo in corso di quantificazione.Dopo le formalità di rito Pietro Schiavone è stato sottoposto al regime di arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo arresto per furto di energia

BrindisiReport è in caricamento