menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo assalto all'Eurospin: in azione un bandito armato di pistola

Rapina ai danni del supermercato di viale Arno. Pari a circa mille euro il bottino racimolato da un uomo a volto coperto

BRINDISI – Ennesima rapina ai danni dell’Eurospin di viale Arno, una delle attività commerciali più bersagliate dalla mala. Una persona con volto coperto da passamontagna, armata di pistola (forse giocattolo), ha fatto irruzione all’interno del supermercato intorno alle ore 20 di oggi (16 novembre), in presenza di diversi clienti. Sotto la minaccia dell’arma, si è fatto consegnare le banconote custodite nel registratore di cassa, pari a circa mille euro, per poi dileguarsi ai piedi.

Sul posto si sono recati i poliziotti della Sezione volanti della questura di Brindisi al comando del vicequestore Alberto D’Alessandro. Gli agenti stanno visionando le immagini riprese dalle telecamere di cui è dotato il supermarket.

Come detto, non è la prima volta che l’Eurospin di viale Arno, a poche centinaia di metri dal cimitero, viene assaltato da banditi armati. Il precedente più fresco è dello scorso 18 marzo, quando ad agire furono due individui, di cui uno armato di pistola. Anche in quel caso i malfattori agirono a piedi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

  • Cronaca

    Falsa infermiera a casa per prenotare i vaccini: monito dell'Asl

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento