Cronaca

Parcheggio dell'ospedale Perrino in mano ai ladri: portata via una Fiat Punto

Continuano le brutte sorprese per chi si reca all'ospedale Perrino di Brindisi per fare visita a qualche ricoverato o per sottoporsi a egli stesso a controlli diagnostici ma anche per chi vi lavora: nella serata di ieri, domenica 3 maggio, dal parcheggio esterno è stata rubata un'auto

BRINDISI – Continuano le brutte sorprese per chi si reca all’ospedale Perrino di Brindisi per fare visita a qualche ricoverato o per sottoporsi a egli stesso a controlli diagnostici ma anche per chi vi lavora: nella serata di ieri, domenica 3 maggio, dal parcheggio esterno è stata rubata un’auto. Solo una settimana prima da un’Alfa 149 è stato rubato un portafoglio mentre poco più di un mese prima è stata trafugata una Lancia Y di un’infermiera. Quest’ultima si trovava nel parcheggio interno.

Alle 20,50 di ieri i poliziotti della Sezione volanti della questura di Brindisi sono stati chiamati a eseguire un sopralluogo di furto di una Fiat Punto che era stata parcheggiata nell’area esterna dell’ospedale. Il proprietario, da quanto gli è stato riferito da qualche testimone (che invece di chiamare polizia o carabinieri avrebbe semplicemente assistito alla scena), ha raccontato che l’auto è stata portata via dopo essere stata agganciata a una seconda vettura con una corda. Quest’ultima avrebbe lasciato il parcheggio a fari spenti. Peccato che chi ha assistito a questa scena non ha richiesto l’intervento delle forze dell’ordine, a meno che non si sia reso conto solo dopo che quel movimento di auto era un'azione delittuosa e non un soccorso a qualche vettura in panne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggio dell'ospedale Perrino in mano ai ladri: portata via una Fiat Punto

BrindisiReport è in caricamento