Brindisi, parco Buscicchio: il lockdown non ferma ladri e teppisti

Ennesimo furto ai danni della pizzeria Al Parco. Il titolare: "Siamo disperati, le forze dell'ordine aumentino i controlli"

BRINDISI – Nonostante il lockdown, vandali e ladri continuano a imperversare all’interno del parco Buscicchio, situato in via Mantegna, al rione Sant’Elia. Il giovane titolare della pizzeria Al Parco, Davide Sardano, è disperato per l’ennesimo furto subito. “Stavolta – dichiara sconsolato a BrindisiReport – hanno rubato la pompa dell’acqua che si trovava all’esterno del locale, oltre a forzare la porta della cucina”.

Il 2020 finora è stato un anno da incubo per Sardano e i suoi familiari. A gennaio il furto di monetine dal registratore di cassa. A marzo arriva il lockdown. In piena pandemia, la sera di Pasquetta, i devastano sedie e lampadari. Adesso, l’ennesima incursione. “Non so più – dichiara Sardano – cosa fare. Ieri sera (lunedì 27 aprile) ho notato la presenza di alcuni ragazzi all’interno del parco e ho fatto una segnalazione alle forze dell’ordine, ma non è stato effettuato alcun controllo”. 

Furto pompa parco buscicchio-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La triste realtà è che nonostante il parco sia chiuso, quasi ogni giorno si vedono al suo interno gruppi di ragazzini dediti a scelleratezze di vario genere. “Entrano ed escono – spiega Sardano – quando e come vogliono. Rompono bottiglie e fanno baldoria. La mia famiglia è ferma da due mesi. Lo Stato non ci sta supportando in alcun modo, se si considera che il contributo da 600 euro non ci è ancora arrivato. Oltre ai danni causati dalla pandemia, dobbiamo far fronte anche ai danni causati da questi incivili. Faccio un appello al sindaco e alle forze dell’ordine affinché si rafforzino i controlli. Non possiamo subire un furto alla settimana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Morte bianca di Francesco Leo: l'azienda patteggia la pena

  • Ospedale Perrino: la gestione dei parcheggi in mano alla Scu

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento