Cronaca

Un nuovo incendio doloso nel parco regionale delle Saline

Un grosso incendio è divampato nella prima serata nel perimetro del Parco regionale delle Saline di Punta della Contessa, affidato alle cure del Comune di Brindisi ma a quanto pare continuamente preda di piromani e bracconieri

BRINDISI - Un grosso incendio è divampato nella prima serata nel perimetro del Parco regionale delle Saline di Punta della Contessa, affidato alle cure del Comune di Brindisi ma a quanto pare continuamente preda di piromani e bracconieri. Le fiamme sono state affrontate da ben quattro squadre diVigili del Fuoco del comando provinciale di Brindisi e da volontari della Brunda, l'associazione di protezione civile sempre presente sul teatro di queste emergenze. 

L'incendio si è esteso nell'area della Salina Piccola e della discarica Micorosa, il sito che contiene circa un milione e mezzo di metri cubi di veleni di lavorazioni chimiche, in attesa di essere messo in sicurezza, e che si trova al confine con il parco regionale. Non è escluso che le fiamme siano state appiccate prima del tramonto per rendere più difficili le operazioni di spegnimento. La zona è paludosa e punteggiata da stagni, dove trova rifugio fauna stanziale ma anche fauna volatile di transito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nuovo incendio doloso nel parco regionale delle Saline

BrindisiReport è in caricamento