Non rispetta l'obbligo di dimora: disposti i domiciliari

La misura di aggravamento della misura riguarda un giovane di 26 anni

CEGLIE MESSAPICA - Con obbligo di dimora nel comune dove vive ha più volte violato le prescrizioni. Per questo per un 26enne di Ceglie Messapica, Tommaso Gioia, sono stati disposti gli arresti domiciliari. La proposta di aggravamento della misura è stata avanzata dagli stessi carabinieri a seguito delle pregresse e ripetute violazioni commesse dal giovane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento