Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Occhio all’autovelox: piano di vigilanza per strade sicure

FASANO - Fari puntati sull’alta velocità. Da oggi in avanti, lungo le strade comunali di Fasano, non saranno soltanto gli occhi dei guidatori ad essere puntati sui contachilometri. In campo scendono infatti, armati di autovelox, anche i vigili urbani, che nell’ambito delle competenze di servizio hanno predisposto un piano specifico di prevenzione e accertamento delle eventuali infrazioni, finalizzato a garantire a maggiore sicurezza lungo le arterie.

Pattuglie di vigili urbani a Fasano

FASANO - Fari puntati sull'alta velocità. Per tutta l'estate, lungo le strade comunali di Fasano, non saranno soltanto gli occhi dei guidatori ad essere puntati sui contachilometri. In campo scendono infatti, armati di autovelox, anche i vigili urbani, che nell'ambito delle competenze di servizio hanno predisposto un piano specifico di prevenzione e accertamento delle eventuali infrazioni, finalizzato a garantire a maggiore sicurezza lungo le arterie.

A rendere noto il progetto è il comandante della Polizia municipale di Fasano, Antonio Orefice, che in considerazione delle tante segnalazioni giunte al Comando relative alla pericolosità di alcune arterie comunali, soprattutto attraversanti le frazioni, nelle quali transitano auto a velocità sostenuta, ha messo a punto un calendario dei controlli di rilevamento della velocità attraverso l'uso di autovelox. L'attività seguirà un preciso ordine cronologico: 7 luglio, ore 16, nel centro abitato di Speziale (via Lecce, direzione di marcia per Bari); 8 luglio, ore 8, centro abitato di Pozzo Faceto (direzione mare); 9 luglio, ore 16, centro abitato di Pozzo Faceto (direzione monti); 12 luglio, ore 8, strada provinciale Montalbano-mare; 13 luglio, ore 16.30, strada statale 172 (direzione Bari); 14 luglio, ore 8, centro abitato di Speziale (direzione Bari); 15 luglio, ore 16.30, centro abitato di Montalbano (direzione Brindisi); 16 luglio, ore 8, Canale di Pirro (direzione Brindisi).

«Questo è soltanto il primo calendario dei controlli di rilevamento della velocità con autovelox messo a punto per la prima quindicina di luglio - spiega il comandante Orefice -, giacché opereremo controlli di questo tipo lungo tutto il periodo estivo, interessando molte arterie del territorio comunale, diverse da quelle previste per questa prima tranche d'interventi. Abbiamo, infatti, individuato - precisa Orefice - quelle strade a più alto tasso di traffico estivo che diventano pericolose in caso di velocità di marcia non rispettate dalle auto transitanti. E' un'operazione a largo raggio importante che, per la prima volta, si attua a Fasano in modo costante e programmato».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Occhio all’autovelox: piano di vigilanza per strade sicure

BrindisiReport è in caricamento