Cronaca

Odore acre per ore attorno allo stabilimento della Sanofi, segnalazioni

Aria irrespirabile stamani nella zona industriale di Brindisi, dalle 8 alle 11, 30 circa stando alle segnalazioni pervenute in redazione. Fonte, sempre secondo le indicazioni ricevute, lo stabilimento di Sanofi Aventis. Ma chi ha provato a telefonare all'Arpa ha trovato le linee occupate malgrado vari tentativi

BRINDISI - Aria irrespirabile stamani nella zona industriale di Brindisi, dalle 8 alle 11, 30 circa stando alle segnalazioni pervenute in redazione. Fonte, sempre secondo le indicazioni ricevute, lo stabilimento di Sanofi Aventis. Ma chi ha provato a telefonare all'Arpa ha trovato le linee occupate malgrado vari tentativi. La Asl ha risposto che non era una questione di sua competenza e di rivolgersi all'Arpa, fornendo i numeri telefonici che però corripondevano alle utenze sempre occupate. Idem lo Spesal, che ha indicato a sua volta la competenza dell'Arpa per la situazione segnalata.

Sanofi Aventis-4Nel frattempo l'odore acre intasava anche gli impianti di climatizzazione degli uffici aziendali nell'area circostante. Si sono adoperati per accertare i fatti, invece, i Vigili del Fuoco che hanno utilizzato una linea di servizio per contattare l'Arpa. Pare che la risposta dalla sede di Brindisi dell'agenzia di protezione ambientale sia stata che non era pervenuta alcuna segnalazione (forse perchè i numeri erano sempre occupati), e che comunque avrebbero inviato qualcuno ad accettare i fatti. Ma a quell'ora il fenomeno era ormai cessato. Qualche ora di odore acre ed irritante su cui non si saprà nulla, quindi, fatta eccezione - se ciò avverrà - per qualche comunicato aziendale. Il fenomeno è stato avvertito particolarmente dalle aziende sottovento allo stabilimento farmaceutico dell'ex Punto Franco.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Odore acre per ore attorno allo stabilimento della Sanofi, segnalazioni

BrindisiReport è in caricamento