Cronaca

Olimpiadi di informatica: medaglia di bronzo per lo studente del Majorana

Se ne torna dal Kazakhstan con una medaglia di bronzo al collo Francesco Milizia, lo studente dell'istituto tecnico industriale Majorana di Brindisi, che ha preso parte alle olimpiadi internazionali di Informatica svoltesi ad Almaty, capoluogo dello Stato asiatico. Complessivamente la spedizione azzurra, composta da quattro studenti

BRINDISI – Se ne torna dal Kazakhstan con una medaglia di bronzo al collo Francesco Milizia, lo studente dell’istituto tecnico industriale Majorana di Brindisi, che ha preso parte alle olimpiadi internazionali di Informatica svoltesi ad Almaty, capoluogo dello Stato asiatico. Complessivamente la spedizione azzurra, composta da quattro studenti, ha conquistato un argento e due bronzi, ben figurando fra le centinaia di ragazzi provenienti da 80 Paesi del mondo. 

Ad annunciare l'ottimo risultato della squadra italiana sono Aica, Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico e il Miur, ministero per l'Istruzione, l'Università e La Ricerca.
Filippo Baroni, studente del Liceo Scientifico Gandini di Lodi ha ottenuto la medaglia d'argento; Marco Donadoni, del Liceo Scientifico Lussana di Bergamo e Francesco Milizia, hanno ottenuto la medaglia dibronzo, che nel caso di quest'ultimo si aggiunge all'argento che aveva conquistato nell'edizione 2014 della competizione. La squadra era composta anche da Dario Ostuni, dell'Istituto Tecnico Industriale Cannizzaro di Rho.
Alle Olimpiadi Internazionali di Informatica le medaglie sono assegnate secondo fasce di punteggio ottenuto complessivamente nelle prove sostenute: per questo più ragazzi possono ottenere una medaglia dello stesso "metallo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi di informatica: medaglia di bronzo per lo studente del Majorana

BrindisiReport è in caricamento