Cronaca

Omaggio dei bimbi del nido ai genitori di Melissa, ma il giardino è nel degrado

Continuano le iniziative legate alla terza edizione del memorial "Melissa Bassi", organizzato dall'associazione "Legalità et sicurezza". Nella mattinata i oggi, 26 giugno, i genitori della studentessa morta nell'attentato alla scuola Morvillo Falcone hanno ricevuto un quadro realizzato dai bimbi dell'asilo nido Cep del rione Paradiso

BRINDISI – Continuano le iniziative legate alla terza edizione del memorial “Melissa Bassi”, organizzato dall’associazione “Legalità et sicurezza”. Nella mattinata i oggi, 26 giugno, i genitori della studentessa morta nell’attentato alla scuola Morvillo Falcone hanno ricevuto un quadro realizzato dai bimbi dell’asilo nido Cep del rione Paradiso. Massimo e Rita Bassi erano accompagnati da Vincenzo Murri e Massimiliano De Giorgi, rispettivamente I genitori di Melissa insieme a Paola Bagnato-2ispettore della polizia penitenziaria e assistente capo dello stesso ente, ideatori del memorial.

Presente all’evento anche la referente degli istituti scolastici, Paola Bagnato. Prima di raggiungere il nido, i coniugi Bassi si sono recati presso la scuola media Mameli di piazza Deledda, sempre al rione Paradiso, per visitare il giardino realizzato nell’estate del 2013 in memoria di Melissa, con i fondi raccolti grazie alla prima edizione del memorial (a destra, i genitori di Melissa e Paola Bagnato nell'asilo nido del Paradiso).

L’opera, purtroppo, versa in evidente stato di degrado, anche a causa del furto di una pompa per l’irrigazione del giardino avvenuto tempo fa.

“E’ davvero un peccato – dichiara Massimo Bassi – che il giardino versi in queste condizioni. Dispiace constatare che vengano vanificati in questo modo i sacrifici profusi dagli organizzatori del memorial. Spero che si possa intervenire per riportarlo al suo originario splendore”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omaggio dei bimbi del nido ai genitori di Melissa, ma il giardino è nel degrado

BrindisiReport è in caricamento