menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Omega bis, giro di interrogatori: in 2 respingono accuse, in 5 non rispondono al Gip

Giro di interrogatori di garanzia per alcuni degli arrestati il 20 settembre scorso nell’ambito dell’operazione dei carabinieri Omega Bis che si è conclusa con l’esecuzione di cinquanta ordinanze di custodia cautelare in carcere

BRINDISI – Giro di interrogatori di garanzia per alcuni degli arrestati il 20 settembre scorso nell’ambito dell’operazione dei carabinieri Omega Bis che si è conclusa con l’esecuzione di cinquanta ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione di tipo mafioso, concorso in omicidio, con l’aggravante del metodo mafioso, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, porto e detenzione illegali di arma da fuoco, nonché spaccio di sostanze stupefacenti.

Il Blitz Omega Bis

Tra gli altri nella mattinata di oggi sono stati ascoltati Daniele Rizzo, detenuto a Melfi e Claudio Bagordo, detenuto a Foggia per altra causa, difesi dall’avvocato Dario Budano, poi Massimiliano Pagliara, Daniele D’Amato, Raffaele Renna (detto Puffo), Nicola Taurino e Marco Ferulli, difesi dall’avvocato Francesco Cascione.

Rizzo, accusato di associazione mafiosa, ha risposto alle domande del Gip riportandosi a quanto già detto nel precedente interrogatorio del 15 dicembre scorso e respingendo le accuse. Stessa versione per Bagordo per cui il gip ha espunto dalla nuova ordinanza l'accusa di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti.

Il precedente interrogatorio di Rizzo e Bagordo 

Pagliara, D’Amato, Renna, Taurino e Ferulli, invece, si sono avvalsi della facoltà di non rispondere. Andrea Vacca, difeso dall'avvocato Rosalba Gatto, ha riportato le dichiarazioni già rese nell'ambito dell'interrogatorio di garanzia tenuto il dicembre 2016, dopo il primo blitz. Lunedì nuovi giro di interrogatori per 16 detenuti nel carcere di Taranto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento