rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Omessa custodia di armi e detenzione abusiva di armi: denunciati due uomini

Quattro persone sono state denunciate dai carabinieri a Brindisi, Latiano e Ostuni per reati di vario genere

Omessa custodia di armi, detenzione abusiva di armi, violazioni delle prescrizioni inerenti l’affidamento in prova al Servizio sociale e appropriazione indebita. Quattro persone sono state denunciate dai carabinieri a Brindisi, Latiano e Ostuni.

Omessa custodia di armi, detenzione abusiva di armi

A Brindisi sono finiti nei guai per i fatti legati alle armi un ultrasettantenne e un 44enne. Il pensionato è stato querelato da parte della moglie anche lei ultrasettantenne per minacce al termine di una lite per futili motivi. Quando i carabinieri si sono recati presso l’abitazione dei coniugi al fine di procedere al ritiro cautelativo della pistola legalmente detenuta dal pensionato hanno scoperto che l’arma è stata ceduta senza alcuna formalità dall’anziano ad un 44enne del luogo che la deteneva illegalmente in un deposito con il relativo munizionamento. Da qui le denunce e il sequestro.

Violazioni delle prescrizioni

A Latiano, a seguito delle reiterate violazioni delle prescrizioni inerenti l’affidamento in prova al Servizio sociale, i carabinieri hanno denunciato  G.C. 35enne del luogo. L’uomo che fruisce del beneficio dal 23 ottobre del 2017 non ha ottemperato a quelle che sono le prescrizioni tassative che gli sono state comminate dal Tribunale di Sorveglianza di Lecce.

Appropriazione indebita

I carabinieri della stazione di Ostuni, infine, hanno denunciato, sulla scorta di una denuncia formalizzata dalla parte offesa, una donna del luogo per il reato di appropriazione indebita. La denunciante in precedenza aveva affittato all’indagata un locale commerciale che a seguito delle inadempienze contrattuali era stata costretta ad attivare la procedura di sfratto per morosità al fine di rientrare in possesso dell’immobile. Riacquisita la struttura la proprietaria ha constatato che il condizionatore di cui era dotata la struttura prima presente era sparito, da tale situazione è scaturita l’esigenza di formalizzare la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omessa custodia di armi e detenzione abusiva di armi: denunciati due uomini

BrindisiReport è in caricamento