menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Villa Castelli, stazione carabinieri

Villa Castelli, stazione carabinieri

Omesse denunce, altri sequestri di armi

VILLA CASTELLI – I controlli a carico dei possessori di licenze di porto d'armi non si fermano e le denunce per irregolarità di vario genere nemmeno. I carabinieri della stazione di Villa Castelli, nel corso un in servizio di controllo sulle armi regolarmente denunciate, hanno denunciato un 72enne del posto F.A. per detenzione abusiva di armi e munizioni.

VILLA CASTELLI - I controlli a carico dei possessori di licenze di porto d'armi non si fermano e le denunce per irregolarità di vario genere nemmeno. I carabinieri della stazione di Villa Castelli, nel corso un in servizio di controllo sulle armi regolarmente denunciate, hanno denunciato un 72enne del posto F.A. per detenzione abusiva di armi e munizioni.

L'anziano è stato trovato in possesso di tredici proiettili calibro 7,65 e quattro proiettili calibro 8, tutti illegalmente detenuti e sottoposti a sequestro. Ritirate, invece, le armi in regolare possesso

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento