Madre uccisa dal figlio: notificata ordinanza di custodia cautelare

Nuovo provvedimento restrittivo a carico del 23enne che ha ucciso la madre con cinque coltellate al torace. Resta in carcere

SAN VITO DEI NORMANNI – E’ stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico del 23enne di San Vito dei Normanni che la notte di giovedì scorso (19 marzo) ha ucciso la madre, la 51enne Rossella Cavaliere, con cinque coltellate al torace. Il provvedimento restrittivo gli è stato notificato presso la casa circondariale di Brindisi, dove era già recluso, dai carabinieri della stazione di San Vito dei Normanni. 

La mattina di sabato il gip del tribunale di Brindisi, Valerio Fracassi, aveva convalidato l’arresto del giovane, rigettando l’istanza di sostituzione della misura cautelare in carcere con quella presso una struttura per soggetti con problemi psichici presentata dall’avvocato dell’indagato, Marcello Tamburini, che presenterà richiesta di perizia psichiatrica,

La Cavaliere è stata uccisa all’interno dell’abitazione in cui risiedeva insieme al figlio e a una figlia 23enne, in viale Vittime del lavoro, nella zona 167 di San Vito dei Normanni. I carabinieri si recarono sul posto intorno alle ore 1.30 della notte, dopo alcune segnalazioni che riferivano di urla provenienti dall’appartamento. I militari trovarono il 23enne nei pressi del portone del condominio. L’arma del delitto, un coltello a serramanico, si trovava su di un muretto a secco poco distante dalla palazzine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento