rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Omissione contributiva, arrestato

riconosciuto responsabile di omesso versamento di contributi previdenziali e sanitari, deve scontare la pena di 1 mese e 10 giorni di reclusione.

MESAGNE - I carabinieri della stazione di Mesagne hanno eseguito l'ordinanza di esecuzione per la carcerazione emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pordenone nei confronti di Angelo Gabriele D'Ancona, 40enne del posto.

Costui, riconosciuto responsabile di omesso versamento di contributi previdenziali e sanitari, deve scontare la pena di 1 mese e 10 giorni di reclusione. Dopo le formalità di rito è stato associato alla casa circondariale di Brindisi.

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omissione contributiva, arrestato

BrindisiReport è in caricamento