menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vigili urbani sul luogo dell'incidente

Vigili urbani sul luogo dell'incidente

Omissione di soccorso, via la patente

BRINDISI – Ritiro della patente e verbale per omissione di soccorso al giovane automobilista che ieri sera, sulla base di quanto appurato dalle forze dell’ordine, sarebbe rimasto coinvolto in un incidente con uno scooter Scarabeo.

BRINDISI - Ritiro della patente e verbale per omissione di soccorso al giovane automobilista che ieri sera, sulla base di quanto appurato dalle forze dell'ordine, sarebbe rimasto coinvolto in un incidente con uno scooter Scarabeo a bordo del quale viaggiavano due adolescenti (un 14enne e una 16enne). Si tratta del 21enne C.D., di Brindisi.

Il ragazzo, al volante di una Bmw Serie 1 di colore scuro, pare si sia scontrato con il motociclo sulla strada dei Pittachi, in corrispondenza di uno dei varchi d'accesso all'auto-lavaggio "Scapecchi", intorno alle 19. Entrambi i minorenni sono stati trasportati presso il Pronto soccorso dell'ospedale Perrino. Alla 16enne sono stati refertati 30 giorni di prognosi per la frattura del polso. Il 14enne ha riportato invece varie escoriazioni guaribili in 20 giorni.

Stando alla loro testimonianza, l'automobilista avrebbe tirato diritto dopo l'impatto. I vigili urbani giunti sul posto hanno subito girato alla sala operativa della Polizia municipale una segnalazione con le caratteristiche della presunta auto pirata. Sulle tracce del veicolo si sono messi anche poliziotti e carabinieri. E sono stati quest'ultimi, in collaborazione con gli agenti della municipale, a individuare il veicolo, nei pressi del quartiere Sant'Elia.

I vigili urbani hanno lavorato fino a notte inoltrata per ricostruire la dinamica dell'episodio, confrontando le deposizioni delle vittime e del conducente (la cui versione dei fatti pare sia molto diversa da quella fornita dai minorenni),con quelle di alcunitestimoni che hanno assistito all'incidente. Di grande importanza si è rivelato anche il supporto delle immagini riprese dall'impianto di videosorveglianza di cui è dotato l'autolavaggio.

Le telecamere non hanno ripreso il momento esatto del presunto impatto. Ma dai fotogrammi pare si veda una Bmw scura che transitava lungo la strada di raccordo fra la strada dei Pittachi e la rotatoria di collegamento fra la strada statale 7 Brindisi-Taranto e il centro abitato, pochi istanti prima che gli adolescenti finissero sull'asfalto.

In tarda mattinata, è stato notificato al 21enne il verbale per omissione di soccorso, con conseguente ritiro della patente di guida. Vigili urbani e carabinieri stanno tutt'ora effettuando una serie di accertamenti volti a sgomberare il campo da ogni dubbio. Nelle prossime ore, potrebbe essere inoltrata una notizia di reato presso la Procura della repubblica di Brindisi.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento