menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ondata di controlli nel week end di Pasqua: sei arresti e due denunce

Impiegati 115 carabinieri del comando provinciale di Brindisi in un servizio straordinario espletato nel week end

E’ di sei arresti, di cui 4 in flagranza di reato, due denunce in stato di libertà e una segnalazione all'autorità amministrativa, il bilancio del servizio straordinario di controllo del territorio effettuato nel week end di Pasqua (31 marzo-1 aprile) dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi. Complessivamente sono state controllate 115 persone sottoposte agli arresti domiciliari o a misure di sicurezza, oltre 500 le persone identificate e 340 automezzi controllati.

Tutto questo con l’obiettivo di prevenire e reprimere i reati in genere, in particolare quelli contro la persona e il patrimonio. I militari hanno inoltre controllato la circolazione stradale sulle arterie di maggior traffico, per garantire ai cittadini la massima sicurezza e tranquillità.

La programmata attività, eseguita con l’impiego complessivo di 115 carabinieri di tutte le stazioni dipendenti  dai comandi di compagnia della Provincia  e del Reparto Operativo, ha assicurato il pattugliamento del territorio provinciale, mediante il monitoraggio e la vigilanza sulle zone balneari, dei centri storici e delle località di maggior interesse turistico, nonché sulle più importanti arterie, particolarmente trafficate, anche dai numerosi cittadini che tornano per trascorrere le festività  coi propri familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento