menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

Ondata di gelo: nuova ordinanza della prefettura di Brindisi

Mezzi di soccorso e di trasporto di carburante e derrate alimentari deperibili esclusi dal divieto di circolazione in alcune strade

BRINDISI – La prefettura di Brindisi apporta una parziale rettifica all’ordinanza sull’emergenza neve (anche se di neve, al momento, non se n’è ancora vista in provincia di Brindisi) con cui nella giornata di domenica (25 febbraio) ha disposto il divieto di circolazione su alcune strade ai veicoli e ai complessi di veicoli per il trasporto di cose di massa complessiva massima autorizzata superiore a 7,5 tonnellate, a partire dalle ore 22 del 25 febbraio alle 24.00 di martedì 27 febbraio.

Tramite un nuovo provvedimento emesso nel pomeriggio odierno (26 febbraio) la prefettura esclude dal divieto, “oltre che i già previsti mezzi per la raccolta, il trasporto e il conferimento dei rifiuti solidi urbani, i mezzi utilizzati per interventi urgenti di emergenza e di soccorso, per il trasporto di carburante di ogni genere destinato ai rifornimento, delle derrate alimentari deperibili, dei mangimi e di altri prodotto destinati agli allevamenti di bestiame”. 

Va ricordato che il divieto riguarda le seguenti strade: Ss 7 da Brindisi sino al limite di provincia; Ss 172 dir (Fasano-Locorotondo); ss16 dal km 858,500 direzione Ostuni fino al km 913,000, ss16 direzione nord dal km 858,800 sino al km 854,000; strade provinciali da e per Cisternino, Fasano e Ostuni. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento