rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Operazione decoro a Brindisi: via alle pulizie nei quartieri

Lavori congiunti di Multiservizi ed Ecotecnica per la cura del verde, lo spazzamento delle strade e la derattizzazione

BRINDISI – “Qui ci sono bambini che giocano in piazza fra topi che passeggiano”. E ancora: “C’è un’invasione di blatte e scarafaggi”. Lamentele dalle periferie, soprattutto dai quartieri Sant'Elia e Paradiso. Tante, troppe. Tutte raccolte a Palazzo di città, dove la Giunta ha deciso di avviare un’operazione di pulizia per restituire il decoro a Brindisi.

ecotecnica pulizie zone via torpisana e via sicilia (10)-2

L’operazione "Decoro"

Operazione straordinaria che in realtà dovrebbe essere ordinaria, tenuto conto dei compiti assegnati alle società Multiservizi, la più importante partecipata dell’Amministrazione cittadina, e alla Ecotecnica, titolare dell’appalto per la nettezza urbana. Polemiche a parte, il Comune vuole fare e dare risposte concrete ai brindisini e per questo ha varato un “cronoprogramma dei lavori congiunti” per il mese di agosto.

Gli addetti della Multiservizi saranno al lavoro ogni giorno dalle 5 sino alle 12,30 per la cura del verde, il taglio dell’erba e il diserbo meccanico. Gli operati della Ecotecnica, saranno impegnati dalle 4 sino alle 10, per le operazioni di spazzamento e lavaggio strade, pulizia delle caditoie del flusso acqua piovana, attività di disinfestazione, derattizzazione e deblattizzazione.

mezzi Ecotecnica (3)-2

Il calendario degli interventi

Da oggi e sono al prossimo 4 agosto l’operazione decoro riguarderà il rione Paradiso, partendo dalla zona di via Albertini, poi si passerà al quartiere Sant’Elia dal 6 ale 14 agosto, con interventi programmati in via Dal Bono e viale Caravaggio, zona compresa tra via Martini e via Pellizza da Volpedo, e a seguire dal 16 al 25 agosto dal via Benvenuto Cellino a via Caduti di via Fani.

Dal 27 agosto la società Brindisi Multiservizi sarà impegnata nella  manutenzione generale del verde pubblico nelle aree interne degli edifici scolastici, in vista dell’avvio del nuovo anno scolastico. Ma resta ancora da sciogliere il nodo della mensa. Altra storia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione decoro a Brindisi: via alle pulizie nei quartieri

BrindisiReport è in caricamento