menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ten.col. Alessandro Colella

Il ten.col. Alessandro Colella

Operazione Game Over/ Le foto e il video

Ecco tutte le foto degli arrestati dell'Operazione Game Over condotta la notte scorsa e sino all'alba dai carabinieri del Comando provinciale di Brindisi che hanno eseguito o notificato in carcere 46 ordinanze di custodia cautelare a capi e gregari dei clan Scu.

Ecco tutte le foto degli arrestati dell'Operazione Game Over condotta la notte scorsa e sino all'alba dai carabinieri del Comando provinciale di Brindisi che hanno eseguito o notificato in carcere 46 ordinanze di custodia cautelare a capi e gregari dei clan della Sacra corona unita operanti nella fascia sud della provincia di Brindisi. C'è anche il video del blitz.

Ricordiamo che l'operazione è stata condotta dai carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi, a conclusione di una indagine svolta dalla compagnia di Brindisi e dal Nucleo Investigativo del Reparto operativo provinciale, i quali hanno dato esecuzione, nel Brindisino e nelle province di Bari, Foggia, Gorizia, Lecce e presso le case circondariali di Napoli, Pescara e Taranto, a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Lecce su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia.

Il provvedimento riguarda 45 indagati (34 liberi), di cui 6 donne, responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata alla cessione di stupefacenti, reati in materia di armi, estorsione e altro, reati tutti aggravati dal metodo mafioso. A 33 indagati è stata applicata la custodia in carcere mentre 12 sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Nello stesso contesto operativo, è stata eseguita un'ulteriore ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip dei minori di Lecce nei confronti di un fiancheggiatore del sodalizio mafioso (Angelo Orofalo all'epoca minorenne), resosi responsabile di concorso nell'omicidio di Gianluca Saponaro, avvenuto a Cellino San Marco il 19 giugno 2010.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento