menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Operazione Omega bis: si costituisce un indagato sfuggito alla cattura

Si è costituito Annunziato Cristian Vedruccio, il 29enne di Cellino San Marco ma domiciliato in Germania sfuggito al blitz dei carabinieri del 20 settembre scorso

BRINDISI – Si è costituito Annunziato Cristian Vedruccio, il 29enne di Cellino San Marco ma domiciliato in Germania sfuggito al blitz dei carabinieri del 20 settembre scorso nell’ambito dell’operazione “Omega Bis” che portò all’arresto di 50 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione di tipo mafioso, concorso in omicidio, con l’aggravante del metodo mafioso, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, porto e detenzione illegali di arma da fuoco, nonché spaccio di sostanze stupefacenti.

Il 29enne nella serata di ieri, venerdì 22 settembre, si è costituito presso la sede del Comando Provinciale di Brindisi e, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Lecce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Cronaca

    Amore non corrisposto: donna irrompe in banca con un coltello

  • Emergenza Covid-19

    Alleviare ansia e paura: le dolci note del violino nell' hub vaccinale

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento