Ordigni nascosti nella roulotte: denunciato un uomo

Sono state rinvenute 3 bombe pirotecniche cilindriche del peso di 1,500 Kg di cui due prive di etichetta di classificazione e una classificata F4, occultate all’intero di una busta nera

CEGLIE MESSAPICA - I carabinieri della stazione di Ceglie Messapica per “mancata comunicazione del materiale esplodente”, “mancata classificazione di materiale esplodente” e “omessa denuncia di materiale esplodente”, un 57enne del luogo. Nell'ambito di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in materia di armi, i militari hanno proceduto alla perquisizione domiciliare dell’uomo, poi estesa a una roulotte parcheggiata, dove sono state rinvenute 3 bombe pirotecniche cilindriche del peso di 1,500 Kg di cui due prive di etichetta di classificazione e una classificata F4, occultate all’intero di una busta nera.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, gli ordigni sono stati sequestrati e con l’intervento degli artificieri del Comando Provinciale Carabinieri di Lecce, intervenuti sul posto, messi in sicurezza mediante la disarticolazione e il campionamento delle sostanze attive. Il restante materiale è affidato al citato personale specializzato per la successiva distruzione, deframmentazione e repertamento di piccoli campioni di esplosivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento