rotate-mobile
Cronaca Sant'Elia / Piazza Giambattista Tiepolo

Ordigno piazzato sotto a un'auto: momenti di paura al rione Sant'Elia

E' accaduto intorno alle ore 22.30 di sabato sera (4 febbraio) in piazza Tiepolo. Indagano i poliziotti della Squadra Mobile. Sul posto anche gli artificieri

BRINDISI – Il boato è stato avvertito intorno alle ore 22.30, quando la gente era ancora davanti a televisori, per seguire i programmi del sabato sera. Si sono vissuti momenti di apprensione ieri sera (4 febbraio) in piazza Tiepolo, al rione Sant’Elia, dove un ordigno è stata piazzato sotto a un’auto. Si tratta di una Nissan Qashqai utilizzata da un 45enne. La macchina era parcheggiata a ridosso di uno dei condomini che cinturano la piazza, cui si accede da viale Caravaggio.

Le altre due auto parzialmente danneggiate

Alcuni parti della vettura sono state divelte dalla deflagrazione e proiettate nel raggio di alcuni metri. Parzialmente danneggiate anche le due auto in sosta ai lati della Nissan. Sul posto si sono recati i poliziotti della Sezione Volanti e i colleghi della Squadra mobile della questura di Brindisi.

Piazza Tiepolo

I rilievi del caso sono stati effettuati con il supporto degli artificieri della Polizia di Frontiere. La Mobile è al lavoro per risalire ai responsabili e al movente di quello che sembrerebbe avere tutti i crismi di un atto intimidatorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordigno piazzato sotto a un'auto: momenti di paura al rione Sant'Elia

BrindisiReport è in caricamento