menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da www.lostrillonenews.it

Foto da www.lostrillonenews.it

Esplode bomba davanti alla villa in costruzione di figlio di assicuratore

Un ordigno è stato fatto esplodere davanti a una villetta in costruzione a Oria, in via Eduardo De Filippo, nei pressi della stazione ferroviaria

ORIA – Un ordigno è stato fatto esplodere davanti a una villetta in costruzione a Oria, in via Eduardo De Filippo, nei pressi della stazione ferroviaria. Il boato è stato udito da buona parte della cittadinanza, sul posto si è recata una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana e i carabinieri. La casa apparterrebbe al figlio di un noto assicuratore a capo di un’agenzia che ha sede a Francavilla Fontana. Le indagini e la ricostruzione dell’accaduto sono in corso, secondo quanto si apprende si ritiene che si sia trattato di un vero e proprio attentato dinamitardo, con un ordigno di medio potenziale, l'esplosione ha lasciato un grosso cratere sull'asfalto. Per fortuna in quel momento da via De Filippo non passava gente nè in auto nè a piedi, qualcuno sarebbe potuto rimanere ferito. La bomba è stata piazzata davanti a quella che dovrebbe essere la porta di ingresso. Si tratta di una villa con una struttura di legno e le fondamenta di cemento armato i cui lavori di costruzione sono affidati a un’azienda estera. 

Foto da www.lostrillonenews.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento