Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Oria

Furto di un'Alfa Mito nel Tarantino, tre brindisini finiscono in manette

Due oritani e un carovignese sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Manduria perché ritenuti responsabili di furto aggravato di auto. I tre, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, avrebbero rubato un’Alfa Mito a Torricella (Ta) qualche settimana fa

ORIA – Due oritani e un carovignese sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Manduria perché ritenuti responsabili di furto aggravato di auto. I tre, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, avrebbero rubato un’Alfa Mito a Torricella (Ta) qualche settimana fa. Si tratta di Giuseppe Fullone, di suo cognato Salvatore Schiavone, entrambi di Oria e del carovignese Pasquale Leobilla. Sono stati raggiunti da un’ordinanza di custodia cautelare eseguita nella mattinata di oggi dai carabinieri di Manduria, Oria e Carovigno. L’arresto di Fullone non è passato inosservato in via Spirito Santo dove vive: per sfuggire alla cattura si sarebbe lanciato dal tetto. Inutilmente perché è stato preso in pochi minuti e trasferito in carcere. Per il cognato e l’altro soggetto coinvolto nel furto, invece, sono stati disposti gli arresti domiciliari.

A incastrarli sarebbero state le telecamere installate nella zona dove si è consumato il furto dell’Alfa Mito. Sarebbe stato immortalato anche il numero di targa della vettura con cui avevano raggiunto Torricella ed è quindi stato accertato che si trattava di soggetti del Brindisino. La targa e i fotogrammi sono stati trasmessi ai colleghi di Oria che non ci hanno messo molto a individuare i due malfattori locali, dagli accertamenti è anche emerso che proprio la sera del furto i tre erano stati fermati e identificati dai carabinieri della locale stazione durante un normale controllo alla circolazione stradale. Fullone era stato arrestato a febbraio dello scorso anno a Mesagne dopo essere stato scoperto a rubare monetine dalle slot machine mentre fingeva di giocare. Anche in quel caso fu incastrato dalle telecamere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di un'Alfa Mito nel Tarantino, tre brindisini finiscono in manette

BrindisiReport è in caricamento