Cronaca

Sorpresi dai carabinieri a rubare tartufi bianchi, arrestati

I carabinieri della stazione di Oria, nell'ambito di servizi finalizzati al contrato dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato in flagranza di reato Giuseppe Lolli 56 anni e Stefano Donno 30 anni residenti a Corigliano d’Otranto (Le) per furto

ORIA - I carabinieri della stazione di Oria, nell'ambito di servizi finalizzati al contrato dei reati contro il patrimonio, hanno arrestato in flagranza di reato Giuseppe Lolli 56 anni e Stefano Donno 30 anni residenti a Corigliano d’Otranto (Le) per furto. Sono stati sorpresi nel fondo agricolo di un'azienda, con sede legale a Francavilla Fontana, mentre rubavano circa 600 grammi di tartufi bianchi: all’arrivo dei militari li avevano già dissotterrati. Entrambi sono stati posti ai domiciliari.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi dai carabinieri a rubare tartufi bianchi, arrestati

BrindisiReport è in caricamento