rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca Oria

Sorpreso dai carabinieri mentre rubava ori e un fucile, arrestato un giovane

Si era introdotto in un appartamento approfittando della momentanea assenza del proprietario ma per sua sfortuna in quel momento da quella via passavano i carabinieri. Inutile il tentativo di fuga, è stato rintracciato poco dopo e arrestato

ORIA – Si era introdotto in un appartamento approfittando della momentanea assenza del proprietario ma per sua sfortuna in quel momento da quella via passavano i carabinieri. Inutile il tentativo di fuga, è stato rintracciato poco dopo e arrestato. Si tratta del 25enne di origine mesagnese Cosimo Tamaiulo, già noto alle forze dell’ordine.  

L’episodio si è verificato a Oria in una strada del centro, intorno alle 18 di ieri, sabato 29 novembre. Il malfattore ha messo a soqquadro tutta la casa prima di riuscire a mettere le mani su monili in oro e un fucile calibro 20, regolarmente detenuto e custodito dal proprietario. Ma è stato sorpreso da una pattuglia della locale stazione che stava svolgendo dei servizi preventivi proprio in quella zona zona. Alla vista dei carabinieri si è dato alla fuga, gettando via la refurtiva. Ma a poco è servito, è stato rintracciato poco dopo e arrestato. Dopo le formalità di rito è stato posto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso dai carabinieri mentre rubava ori e un fucile, arrestato un giovane

BrindisiReport è in caricamento