rotate-mobile
Cronaca

Sorpreso a rubare in pieno giorno, durante la fuga sferra pugni ai carabinieri

Si tratta di un 32enne del posto finito agli arresti domiciliari

ORIA - E' stato beccato mentre era intento a rubare in una abitazione del centro di Oria e per guadagnarsi spazio per fuggire ha sferrato un pugno ad un carabiniere. Fortunatamente è stato bloccato e adesso il 32enne si trova agli arresti domiciliari presso la sua abitazione. L'uomo aveva forzato la porta d'ingresso di una casa dove abita una signora con l'intento di portare via qualche bene ma il tempestivo intervento dei militari ha posto fine alla sua attività illecita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a rubare in pieno giorno, durante la fuga sferra pugni ai carabinieri

BrindisiReport è in caricamento