menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oria. Viola i domiciliari, giovane finisce in carcere

Il 21enne è stato trasferito presso il carcere di Brindisi. Era agli arresti domiciliari per furti plurimi aggravati in concorso

ORIA - I carabinieri della stazione di Oria hanno dato esecuzione all’ordinanza di “aggravamento della misura cautelare”, emessa dall’ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica di Brindisi, nei confronti di Alessandro De Michele, 21enne del luogo. In particolare il provvedimento è scaturito a seguito della violazione degli obblighi imposti dalla misura degli arresti domiciliari al quale era sottoposto per plurimi furti aggravati in concorso. Il giovane, al termine delle formalità di rito, è stato trasferito presso il carcere di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sanremo, sul palco dell'Ariston anche una ballerina brindisina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Frutta e verdura di stagione: la spesa di marzo

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento