Cronaca Ostuni

Aqp: "I lavori per la realizzazione della vasca liquami non sono ancora stati avviati"

I lavori per la realizzazione dell'impianto di sollevamento dei liquami in località Pilone (Ostuni) non sono partiti

OSTUNI - I lavori per la realizzazione dell’impianto di sollevamento dei liquami in località Pilone (Ostuni) non sono partiti. A chiarirlo è il vice presidente di Acquedotto Pugliese, Lorenzo De Santis, in una nota inviata al sindaco di Ostuni, in risposta ad una precedente missiva del primo cittadino del comune brindisino, che aveva espresso preoccupazione per alcune opere eseguite proprio nel tratto di costa, in località Pilone, destinato all’impianto. “L’intervento della ditta appaltatrice dei lavori - scrive Lorenzo De Santis - ha riguardato esclusivamente la realizzazione della recinzione, delimitante l’area espropriata, e l’installazione della cartellonistica di cantiere”.

“Ciò premesso, al fine di non turbare il confronto istituzionale sull’argomento - prosegue il vicepresidente - si è data disposizione alla stessa ditta di procedere immediatamente a rimuovere le opere installate, nelle more che Aqp fornisca la comparazione tra l’attuale progetto e quello del 2005. Tanto al fine di confermare i rapporti di lealtà e correttezza con codesta amministrazione”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aqp: "I lavori per la realizzazione della vasca liquami non sono ancora stati avviati"

BrindisiReport è in caricamento